Paolo Tinti • Paola Vecchi

Numero 11-12 Anno 2017

Arte e Libro

Scrivo, dunque sono. Sulla scrittura a mano e sulla calligrafia nel mondo contemporaneo

Francesca Biasetton

2000 años de Ovidio. El poeta del mito, del amor y del arte en la Biblioteca de la Universidad de Salamanca

Óscar Lilao Franca

Matteo Tonini. Un libraio antiquario e la sua città

Claudia Foschini

Notizie

La Biblioteca de la Universitat de Valéncia. «Un inmenso mar de palabras»

JOSE VICENTE BOSCA CODINA

Istoria degli amori innocenti di Sigismondo conte d’Arco. Vicende attorno a un manoscritto ritrovato

PIERO PACI

Di un recente catalogo di periodici antichi

CORRADO VIOLA

Il metodo dal testo. Riflessioni su Armando Petrucci e la storia sociale della cultura letteraria scritta

FRANCISCO M. GIMENO BLAY

Rassegne,recensioni e schede

Scriver veloce. Sistemi tachigrafici dall’antichità a Twitter, Alessandro Tedesco, Firenze, Olschki, 2016

Alberto Cevolini

Io, la Regina. Maria Carolina d’Asburgo-Lorena tra politica, fede, arte e cultura, a cura di Giulio Sodano e Giulio Brevetti, Palermo, Associazione mediterranea, 2016

Silvana D’Alessio

MARIA LETIZIA PAIATO, L’illustrazione umoristica fra Otto e Novecento a Modena. Satira, immagini e ricerche, Pescara, Sala editori, 2016

Elisa Pederzoli

ELISA REBELLATO, La Scala d’oro. Libri per ragazzi durante il fascismo, Milano, Unicopli, 2016

Chiara Reatti

ELIDE CASALI, Il bambino e la lumaca. Rileggere Piero Camporesi (1926-1997), Bologna, Bononia University Press, 2017

Rosaria Campioni

CARLA IDA SALVIATI, Il primo libro non si scorda mai. Storie e idee per innamorarsi della lettura tra 5 e 11 anni, Firenze, Giunti, 2017

Anna Giulia Cavagna

Disegnare sogni. Il cinema di Silvano Campeggi (1946-1969), edizione italiana e inglese a cura di Giorgio Bacci, Pisa, Felici editore-Istos Edizioni, 2017

Anna Giulia Cavagna

Ricerche

Introduction

ROMAIN JALABERT, RAPHAËL MULLER

Tenir son rang. Le livre et l’action culturelle française dans l’Italie des années 1960

STÉPHANE MOURLANE

Dalla biblioteca di Julien Luchaire alla Biblioteca Virtuale di Francesistica Toscana

MARCO LOMBARDI

L’Istituto Francese di Firenze. La biblioteca di Henri Graillot (1920-1938)

ELISA SANNA

La presenza del libro francese nel «Bollettino delle opere moderne straniere» (BOMS): 1921-1958

PAOLO TINTI

«Spalancar le finestre sui boulevards». L’Agenzia Letteraria Internazionale e gli scrittori di lingua francese (1898-1945)

ANNA FERRANDO

Autori francesi a Bari nella transizione verso il XX secolo. Il catalogo ritrovato della biblioteca di Domenico Zampetta

NICOLA BARBUTI

Libri francesi nella Sicilia Orientale. Il caso del Fondo Broggi-Picardi della Biblioteca Comunale di Barcellona Pozzo di Gotto (ME)

VALENTINA SESTINI

Stendhal, una figura letteraria transnazionale al servizio della ricostruzione delle relazioni franco-italiane dal 1947 al 1955

JEREMIE DUBOIS

Petrarca e l’‘ordine’ del libro di lettere

PAOLA VECCHI GALLI

Breve saggio sulla abbreviazione

ALBERTO CEVOLINI

Imparare con le figure. Tavole didattiche tra Otto e Novecento : testo e immagine nel libro didattico-educativo

ELISA MARAZZI

«Dobbiamo parlare dei briganti che fan bottega delle lettere, gli editori…». Egon Corti storico e scrittore

MARCO BRUSA