Paolo Tinti • Paola Vecchi

Numero 11-12 Anno 2017

Ricerche

Introduction

ROMAIN JALABERT, RAPHAËL MULLER

Tenir son rang. Le livre et l’action culturelle française dans l’Italie des années 1960

STÉPHANE MOURLANE

Dalla biblioteca di Julien Luchaire alla Biblioteca Virtuale di Francesistica Toscana

MARCO LOMBARDI

L’Istituto Francese di Firenze. La biblioteca di Henri Graillot (1920-1938)

ELISA SANNA

La presenza del libro francese nel «Bollettino delle opere moderne straniere» (BOMS): 1921-1958

PAOLO TINTI

«Spalancar le finestre sui boulevards». L’Agenzia Letteraria Internazionale e gli scrittori di lingua francese (1898-1945)

ANNA FERRANDO

Autori francesi a Bari nella transizione verso il XX secolo. Il catalogo ritrovato della biblioteca di Domenico Zampetta

NICOLA BARBUTI

Libri francesi nella Sicilia Orientale. Il caso del Fondo Broggi-Picardi della Biblioteca Comunale di Barcellona Pozzo di Gotto (ME)

VALENTINA SESTINI

Stendhal, una figura letteraria transnazionale al servizio della ricostruzione delle relazioni franco-italiane dal 1947 al 1955

JEREMIE DUBOIS

Petrarca e l’‘ordine’ del libro di lettere

PAOLA VECCHI GALLI

Breve saggio sulla abbreviazione

ALBERTO CEVOLINI

Imparare con le figure. Tavole didattiche tra Otto e Novecento : testo e immagine nel libro didattico-educativo

ELISA MARAZZI

«Dobbiamo parlare dei briganti che fan bottega delle lettere, gli editori…». Egon Corti storico e scrittore

MARCO BRUSA